Dicono di noi

Nella fitta mappa della Toscana coreografica, il territorio senese sta esprimendo con forza un’attività produttiva fino a qualche tempo fa inimmaginabile. Merito va a chi, come le sorelle Simona e Rosanna Cieri di MOTUS danza, da molti anni si impegna con passione a imporre un’idea di spettacolo di danza che superi gli antichi e rassicuranti confini del genere di intrattenimento […] con impegno caparbio, determinazione e dedizione nel (di)mostrare che la danza è un’arte “traumatica” che indaga e può interpretare anche problematiche forti e talvolta difficili, perché difficile è la vita.
Con un vocabolario coreografico chiaro e articolato, nutrito del linguaggio classico, amalgamato ad influenze contemporanee, MOTUS declina una scomoda e “scorticata” commedia umana.
E’ stato detto: L’arte deve essere scomoda. Queste autrici senesi sembrano mostrarci che oramai, anche nella danza, non può essere che così.

Silvia Poletti

CORRIERE DI SIENA (10 Luglio 2013)

Dopo l’anteprima nella Basilica di S.Agostino….’ERASE’ il nuovissimo lavoro di Motus contro tutte le ‘cancellazioni’ della storia sarà presentato al pubblico della Rassegna Excelsior di Chianciano Terme, Giovedì 11 alle ore 21….

Continua a leggere

CORRIERE DI SIENA (27 Giugno 2013)

Motus tornerà sul palco del Teatro Vittorio Alfieri di Castelnuovo Berardenga…..venerdì 28 Giugno alle ore 21,15, con “ERASE”……Per questo, lo spettacolo “ERASE” non intende descrivere tanto il genocidio, ma spingere ognuno a riflettere sul fatto che quei numeri, scritti sul bilancio delle vittime, sono persone. Motus vuole ricordare ognuna di quelle vite nel tentaivo di […]

Continua a leggere

LA NAZIONE (27 Giugno 2013)

Motus tornerà sul palco del Teatro Vittorio Alfieri di Castelnuovo Berardenga….con “ERASE”, una produzione densa di emozioni, costruita sulle esperienze vissute in oltre dieci anni di attività in Bosnia Erzegovina per il Progetto “MOVING TO PEACE”, ideato dalla Compagnia per la riconciliazione dei conflitti attraverso il linguaggio artistico……

Continua a leggere

IL CITTADINO ONLINE (26 Giugno 2013)

Dopo l’anteprima nella Basilica di S.Agostino, riservata ai congressisti del Convegno Mondiale sul genocidio. Il nuovissimo lavoro di Motus contro tutte le “cancellazioni”della storia……”Conoscevamo la storia di Srebrenica dai giornali – spiega la coreografa Simona Cieri – ma abbiamo capito quello che veramente era accaduto in quei luoghi solo dopo aver ascolatato i racconti della […]

Continua a leggere

IL CITTADINO ONLINE (14 Giugno 2013)

I genocidi della storia recente saranno al centro del dibattito nel X congresso internazionale degli studiosi che si riuniscono nell’International Association of Genocide Scholars. Oltre ducecento studiosi da ogni parte del mondo saranno all’Università di Siena, presso il complesso di S.Niccolò, dal 19 al 22 Giugno, per approfondire il tema “Le conseguenze dei genocidi: vittime […]

Continua a leggere

LA NAZIONE (17 Maggio 2013)

….Motus torna sul palco del teatro Vittorio Alfieri di Castelnuovo Berardenga, dove ha una delle sue residenze artistiche, con uno spettacolo che prelude ai prossimi lavori della compagnia incentrati sul tema dell’amore…………La Rassegna proseguirà con l’appendice autunnale che ospiterà nuovamente grandi eventi nazionali ed internazionali con compagnie asiatiche e coreografi proventineti da Malesia e da […]

Continua a leggere

LA NAZIONE (20 Marzo 2013)

Prosegue con successo il tour di “Dimmi dove ti nascondi”, la produzione firmata dalla compagnia di danza MOTUS…………La compagnia senese si esibirà all’Auditorium del Centro Sociale di Salerno, nell’ambito della rassegna “Quelli che la danza e RA.i.d.-LInguaggi della danza contemporanea” a cura di Cdtm e Borderline danza……

Continua a leggere

CORRIERE DI SIENA (6 Marzo 2013)

“Se le fotografie hanno una terribile veridicità e l’osservatore si immedesima del dramma della realtà-finzione del teatro, allora avrò saputo raccontare lo spettacolo ‘Della tua carne’ di Motus e la dannazione, la violenza, la tortura, la disumana severità della pena capitale” Con queste parole il fotografo Carlo Pennatini spiega la mostra “…ne le tenebre etterne” […]

Continua a leggere

LA NAZIONE (15 Febbraio 2013)

La danza come conoscenza, testimonianza e denuncia della compagnia Motus, sarà protagonista del nuovo spettacolo al Teatro Alfieri. Domani alle 21.15, è in programma “Dimmi dove ti nascondi”…..

Continua a leggere
Previous slide Next slide Show content Hide content

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi