“IMPEDI-MENTI”: un’opera video per affrontare il tema della diversità e dell’isolamento

Si conclude il progetto dell’Istituto Professionale per i Servizi Commerciali “G. Caselli” di Siena, in collaborazione con la Compagnia MOTUS, l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci” e la Bottega dell’Immagine

La diffusione online del video “IMPEDI-MENTI” conclude con successo l’omonimo progetto, realizzato dall’Istituto Professionale per i Servizi Commerciali “G. Caselli”di Siena, in collaborazione con la Compagnia MOTUS, l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci” e la Bottega dell’Immagine, con il sostegno del Mibac e di SIAE nell’ambito del programma “Per Chi Crea”.

Il video racconta, in un linguaggio artistico contemporaneo e con una particolare attenzione all’impatto sociale e psicologico della pandemia sui più giovani, sia l’esperienza degli studenti del Caselli sia i concetti di disagio, diversità ed isolamento.

Il progetto ha preso vita nel mese di Ottobre 2019 coinvolgendo gli studenti in un percorso laboratoriale con l’obiettivo di fare acquisire consapevolezza in merito al valore dell’espressione in ogni sua declinazione; improvvisa ed inaspettata è stata la successiva interruzione a causa della pandemia sanitaria.

 Il “Caselli”, da sempre attento alle questioni problematiche adolescenziali, non si è arreso e si è impegnato a proseguire il progetto nell’attuale anno scolastico trovando forme di adattamento nell’attuazione degli incontri.

I laboratori di Simona Cieri, coreografa della Compagnia MOTUS, sono stati integrati da incontri con i danzatori professionisti di MOTUS, al termine di questi la partecipazione attiva allo spettacolo di danza “Pia” (gentildonna senese vittima della violenza coniugale narrata da Dante Alighieri nella Divina Commedia, canto V del Purgatorio) ha offerto agli studenti l’occasione di riflettere sul tema della violenza di genere e del femminicidio.  

Gli incontri con il fotografo Gigi Lusini e con i docenti e gli studenti dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci hanno avuto lo scopo di avvicinare i più giovani alla fotografia e alla musica; gli studenti hanno successivamente partecipato ad un concerto di musica operistica e da camera presso la scuola stessa mentre per la fotografia  hanno interpretato individualmente il concetto di “ impedimento “ in forma creativa e di metafora dando vita ad una mostra fotografica.

Il video finale “IMPEDI-MENTI” e la relativa mostra digitale si trovano online sulla pagina Facebook dedicata al progetto (https://www.facebook.com/impedimenticaselli).

Previous slide Next slide Show content Hide content

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi