ULTIMA FERMATA

Uno spettacolo di MOTUS

con il sostegno di Regione Toscana

co-prodotto da Mulino ad Arte

Foto di Carlo Pennatini

L’umanità ingrata nei confronti della Natura incentiva modelli di sfruttamento predatori, svincolati da principi di solidarietà, che aumentano il degrado ambientale e riducono la capacità del pianeta di soddisfare i bisogni primari dei suoi abitanti, dando vita a perenni conflitti tra popoli.

L’attuale sistema di produzione e consumo entra in aperto contrasto con la natura ed i processi evolutivi naturali, imponendo ritmi e meccanismi con essi incompatibili.

Un’allarmante analisi dei ricercatori del National Center for Climate Restoration australiano delinea uno scenario in cui entro il 2050 il riscaldamento globale supererà i tre gradi centigradi, innescando alterazioni fatali dell’ecosistema globale e colossali migrazioni da almeno un miliardo di persone. Dopo il superamento dei “punti di non ritorno” climatici il riscaldamento globale si autoalimenterà anche senza l’azione dell’uomo, rendendo inutile ogni tardivo tentativo di eliminare le emissioni.

 

Concept e DrammaturgiaRosanna Cieri
CoreografiaMartina Agricoli
Musiche autori vari
DanzatoriIlaria Fratantuono, Roberta Morello,
Mattia Solano
Assistenza tecnicaGiampaolo Loddo
OrganizzazioneMicol Viti
Ufficio stampa Greta Sartarelli
FotografiaCarlo Pennatini
Regia  Rosanna e Simona Cieri
Produzione   MOTUS
con il sostegno di Regione Toscana
co-prodotto da Mulino ad Arte
si ringrazia Autolinee Toscane per la collaborazione

                          

                               

                              

                

                     

                     

                             

                                   

                       

Previous slide Next slide Show content Hide content

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi