“PIA” al Festival Paesaggi del Corpo (Velletri)

h 17.00
APERTURA FESTIVAL
incontro pubblico
 
h 18.00
Spettacoli:
Compagnia MOTUS – “PIA”

“PIA” è una performance moderna che racconta una violenza domestica ingiusta e cruenta come quelle che si registrano ogni giorno nel nostro Paese. Che la vicenda sia avvenuta nel Medioevo, non ha alcuna importanza, se non quella di ribadire ancora una volta che le discriminazioni di genere perdurano da secoli rimanendo un problema irrisolto.

La simbologia adottata fa ovviamente riferimento alla storia dantesca ma la proietta nel presente senza soluzione di continuità, esattamente come la violenza che da secoli si perpetua sul corpo delle donne.
Un corpo di giovane donna costretto nello spazio di un castello-prigione, aggredito e scaraventato dalla finestra, costituirà il fulcro del progetto coreografico ed è ragione stessa della ricerca gestuale.
 
Coreografie: Martina Agricoli
Soggetto: Rosanna Cieri
Con: Martina Agricoli, Ilaria Fratantuono, Mattia Solano
Musica: Autori vari
Regia: Rosanna e Simona Cieri
Produzione: Motus

Il programma per la prima giornata del Festival Paesaggi del Corpo prevede anche:

Gruppo e-motion – “CROSSOVER”
 
Uscite di Emergenza – “IMPRINTING” “Esporsi non sarà più la stessa cosa.”
 
Info e Prevendite:
Drin Service 069364605
Il biglietto 0696142750
info@paesaggidelcorpo.it
www.paesaggidelcorpo.it
 
Gli eventi si terranno nel rispetto delle misure di sicurezza previste dalle disposizioni di legge, ivi comprese quelle impartite a livello nazionale e regionale di cui alla fase emergenziale per Covid-19.
Previous slide Next slide Show content Hide content

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi