Equilibri

 

ric-simoncina

“Ebbene, come un merlo nella mia propria trappola, Osric;
io son giustamente ucciso dal mio stesso inganno!”
                                                                               William Shakespeare – Amleto – Atto V Scena II

 

gori-seduta martina-seduta miccius-gori-gonna sara-sedia

 

 

 

 

 

Previous slide Next slide Show content Hide content

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi