Afrodite

Nell’anno del Giubileo, i MOTUS si interrogano sul significato di anima intesa come porta tra il mondo interiore e quello esterno, come tramite tra la coscienza individuale e quella collettiva, tra l’individuo razionale e la natura

albero afrodite

Afrodite, come in Plotino e Marsilio Ficino, è l’anima del mondo, colei che governa il mondo sensibile. E’ la bellezza che suscita meraviglia e il luogo in cui ogni cosa sorride.

E’ la bellezza delle cose per come sono, al di là delle teorizzazioni scientifiche o filo-sofiche, al di là di ogni giudizio morale e di ogni credo religioso.

La bellezza, in questa accezione, è stata dimenticata dalle società laiche tese alla ef-ficienza programmata, al formalismo burocratico, alla esaltazione dei consumi, all’appiattimento culturale, alla noia. Non da meno, le società di ispirazione religio-sa, hanno ridotto il concetto di anima alla parte immortale dell’individuo, quella che tende alla divinità, sia restringendola ad un ambito individuale, sia associandola all’idea di peccato e di colpa e dunque contaminandola con un giudizio morale.

Le poche eccezioni, come nel caso delle società degli indiani d’America in cui l’idea di anima mundi è ben presente, sono state annientate.

Afrodite è dunque imprigionata. Imprigionata nello spazio metafisico delle nostre concezioni limitate di bellezza, laiche o religiose che siano. Imprigionata nello spa-zio fisico perché relegata nei ghetti del bello come musei, accademie musicali, gal-lerie d’arte, teatri.

La porta tra il cuore e l’anima del mondo è stata chiusa.

Afrodite imprigionata è uno spettacolo in due atti della durata di circa un’ora e mezza

 

Coreografia Simona Cieri
Soggetto, sceneggiatura e testi Rosanna Cieri
Costumi Emanuela Bianciardi
Voce recitante Martino Convertino
Musiche autori vari
Consulenza musicale e montaggio Roberto Nannetti
Luci Massimo Falchi
Regia Rosanna e Simona Cieri

 

 

 

Previous slide Next slide Show content Hide content

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi