IL CITTADINO OGGI (30 Agosto 2002)

“…………….il nuovo spettacolo di Motus danza. “Di terra e d’aria” è andato in scena mercoledì pomeriggio per rappresentare – con la consueta bravura dei danzatori, fra cui la coreografa Simona Cieri – l’eterna ambizione dell’uomo: possedere il cielo. Teatro e danza si fondono, su un tappeto sonoro tenue, mai eccessivo……… Molti i riferimenti simbolici, ma mai a scapito della comprensione, cosa che caratterizza gli spettacoli dei Motus…….. Mano lieve e sferzante allo stesso tempo, quella della regista Rosanna Cieri, che ha reinterpretato il tema portante lasciandosi appoggiare dalla voce narrante di Nicola Parisotto, attore e, in qualche modo, rappresentante del genere umano. Con le sue apparizioni, ha contribuito a rendere, se possibile, ancora più efficaci le intenzioni dei bravissimi ballerini……..”

Previous slide Next slide Show content Hide content

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi