Spettacoli in scena

Erase

ERASE Uno spettacolo di MOTUS contro tutte le “cancellazioni” della storia in collaborazione con International Association of Genocide Scholars Università degli Studi di Siena con il sostegno di Comune di Siena Abbiamo visto i giovani di Srebrenica scavare nei boschi. Abbiamo visto brandelli di stracci, scarpe sfondate, vecchi taccuini sporchi di terra, raccolti come doni […]

Continua a leggere

Hope

HOPE Una produzione di MOTUS per DanzInc International Dancers/Choreographers’ Residency Festival SINGAPORE Una donna vive la sua routine quotidiana e lo stress di una vita che non le appartiene. Cerca qualcosa che non trova. Ma cosa cerca veramente? Il percorso alla ricerca di significati non può che essere doloroso. La messa a nudo della parte […]

Continua a leggere

Dimmi dove ti nascondi

MOTUS presenta Dimmi dove ti nascondi     Oggi, nell’era dell’immediatezza e della comunicazione globale, tutti i disastri si affastellano l’uno sull’altro nei salotti delle nostre case e creano una inquietante sensazione di precarietà e minaccia globale.In cinese, la parola “crisi” si scrive mettendo insieme l’ideogramma che significa “pericolo” con quello che indica “opportunità”. I […]

Continua a leggere

Dimmi cosa mangi

MOTUS presenta Dimmi cosa mangi spettacolo prodotto con il sostegno della Regione Toscana e del Comune di Siena in collaborazione con Unicoop Firenze e Slow Food Siena       Un miliardo di persone nel mondo è denutrito. Un altro miliardo è obeso. In tutti i paesi, le realtà contraddittorie dell’obesità e della fame si […]

Continua a leggere

Mattanza

C’è un lusso che non possiamo permetterci, quello di perdere ogni anno oltre mille lavoratori MATTANZA è prodotto in collaborazione con Rassegna Sindacale,  2087 e Articolo 21 con il contributo di Regione Toscana e Comune di Siena     Li chiamano infortuni, al massimo morti bianche. In realtà si tratta di omicidi, con tanto di […]

Continua a leggere

Della tua carne

MOTUS presenta DELLA TUA CARNE Su morte e annientamento è costruita la forza degli inetti. Mentre il terrore dirige la sua macabra melodia, lo accompagnano urla strazianti, pianti di agonia, laceranti grida di dolore. L’espiazione della colpa legittima la barbarie. Quando tutto sarà compiuto, non potendo piegare la tua mente, avrò fatto scempio della tua […]

Continua a leggere

Tu sei come una terra

Tu sei come una terra che nessuno ha mai detto Cesare Pavese non capiva le donne e finiva sempre per avere la peggio ricavandone delusioni e guai. La sua vita fu costellata da una lunga serie di insuccessi con l’altro sesso che alimentarono continuamente la sua “inquietudine angosciosa” disperata e disperante. La sensazione angosciosa del […]

Continua a leggere
Previous slide Next slide Show content Hide content

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi