Dicono di noi

Nella fitta mappa della Toscana coreografica, il territorio senese sta esprimendo con forza un’attività produttiva fino a qualche tempo fa inimmaginabile. Merito va a chi, come le sorelle Simona e Rosanna Cieri di MOTUS danza, da molti anni si impegna con passione a imporre un’idea di spettacolo di danza che superi gli antichi e rassicuranti confini del genere di intrattenimento […] con impegno caparbio, determinazione e dedizione nel (di)mostrare che la danza è un’arte “traumatica” che indaga e può interpretare anche problematiche forti e talvolta difficili, perché difficile è la vita.
Con un vocabolario coreografico chiaro e articolato, nutrito del linguaggio classico, amalgamato ad influenze contemporanee, MOTUS declina una scomoda e “scorticata” commedia umana.
E’ stato detto: L’arte deve essere scomoda. Queste autrici senesi sembrano mostrarci che oramai, anche nella danza, non può essere che così.

Silvia Poletti

IL GALLETTO METROPOLI (22 Marzo 2003)

tutto in Di Terra e d’Aria era in perfetta sintonia con il nome latino del gruppo, e ben esprimeva: movimento, anima , passione.(…) .le abilità tecniche dei danzatori e non solo quelle, l’affiatamento evidente dell’intero gruppo, che permette allo spettacolo di presentarsi senza sbavature o incertezze.(…)…sul palco sembrano di gomma, si contorcono, scendono le scale […]

Continua a leggere

IL CITTADINI OGGI (21 Gennaio 2003)

“Come in Radio Days, uno dei più riusciti film di Woody Allen, l’etere ha accompagnato i ricordi. Come sulle ginocchia di una nonna, si fa immagine e suono nella fantasia di un bimbo il raconto degli anni. Cos’, domenica sera, un teatro esaurito, i Rozzi, ha applaudito (lungamente) la prima nazionale de ‘il Dono del […]

Continua a leggere

LA NAZIONE (21 Gennaio 2003)

” ‘Il Dono del tempo’ ? E’ anche una nuova maturità artistica che al Teatro dei Rozzi è riuscita a mettere insieme esperienze molto diverse. Come quella di Simona Cieri, danzatrice e coreografa che ha calcato palcoscenici di tutta Italia, e quella di giuliano Ghiselli, attore e showman che dagli ambienti senesi si è già […]

Continua a leggere

IL CITTADINO OGGI (30 Agosto 2002)

“…………….il nuovo spettacolo di Motus danza. “Di terra e d’aria” è andato in scena mercoledì pomeriggio per rappresentare – con la consueta bravura dei danzatori, fra cui la coreografa Simona Cieri – l’eterna ambizione dell’uomo: possedere il cielo. Teatro e danza si fondono, su un tappeto sonoro tenue, mai eccessivo……… Molti i riferimenti simbolici, ma […]

Continua a leggere

LA NAZIONE (25 APRILE 2002)

“Più di cinquecento biglietti venduti, per un incasso di settemila Euro, testimoniano il successo dell’iniziativa promossa dal comitato per le pari opportunità del comune di Siena, con lo spettacolo di danza della compagnia MOTUS  “Se è femmina uccidetela”. I fondi raccolti sono stati devoluti alle associazioni “Serena” e “Donna chiama Donna”…..”

Continua a leggere
Previous slide Next slide Show content Hide content

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi